Archivi categoria: Iniziative

Iniziative, mobilitazioni, eventi di lotta

Comunicazione cautelativa. Riesame punteggio PEO.

Al Direttore Generale

Al Pro Rettore per i Rapporti Sindacali

Al Capo Divisione Stipendi e Carriere del Personale

E p.c.

A TUTTO IL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO

(trasmissione per via telematica)

Milano, 10 novembre 2016

Oggetto: comunicazione cautelativa. Riesame punteggio PEO.

La scrivente RSU e’ venuto a conoscenza della volonta’ di codesta Amministrazione di prendere in considerazione soltanto le richieste di riesame del punteggio PEO corredate da allegati che testimonino la discrepanza tra il punteggio ricevuto e la documentazione in possesso del dipendente interessato. Se cio’ risultasse vero si configurerebbe un evidente alterazione di un percorso che – oltre ad essere contrattuale – risulta di tipo concorsuale.

Al fine di consentire l’effettiva valutazione di tutte le richieste di riesame pervenute, la scrivente CHIEDE che la disponibilita’ da Voi indicata “per informazioni o richieste di chiarimento il delegato del Direttore Generale” per la giornata del 10 novembre 2016 dalle ore 16 alle ore 18 sia estesa a tutta la giornata di venerdi 11 novembre. Limitare la disponibilità a fornire chiarimenti alla fascia oraria di giovedì tra le 16 e le 18 è una scelta che evidentemente mette in difficolta’ i lavoratori  part time e chi ha un orario di servizio non compreso in questa fascia oraria.”

In attesa di Vs. riscontro porgiamo

Cordiali saluti.

Il Coordinamento RSU UNIMI

 

Sulle modifiche statutarie – posizione RSU e OO.SS

Al Magnifico Rettore
Prof. Gianluca Vago
e p .c.
Ai componenti del Senato Accademico
Ai componenti del Consiglio di Amministrazione
(trasmissione telematica)
Università degli Studi di Milano
Oggetto: modifiche statutarie.
Le scriventi Organizzazioni Sindacali, R.S.U., riunitesi lunedì 24 ottobre 2016 in merito ai lavori della Commissione Statuto per le modifiche statutarie

DICHIARANO

di condividere e appoggiare la proposta dei rappresentanti del Personale Tecnico, Amministrativo, Bibliotecario in Senato Accademico Andrea Cerini, Giuseppe Martelli, Fabio Naldi, Domenico Surace, in particolare di:
a) far partecipare tutto il personale tecnico, amministrativo e di biblioteche all’elezione del Rettore senza alcuna ponderazione del voto;
b) modificare la composizione del Consiglio di Amministrazione prevedendo cinque membri interni di cui due rappresentanti del personale tecnico, amministrativo, bibliotecario;
c) prevedere in seno al Senato Accademico cinque rappresentanti del personale tecnico, amministrativo, bibliotecario;
d) partecipazione di tutto il personale tecnico amministrativo e bibliotecario ai Consigli di Dipartimento.
Grati per l’attenzione, in attesa di convocazione, porgiamo i migliori
saluti.
Milano, 27 ottobre 2016
RSU e OO.SS. d’ateneo

CISAPUNI

CSA della CISAL Università

CISL- Federazione Università

FLC-CGIL

UILRUA

USB

 

 

 

PEO: FAC-SIMILE PER RICORSI

Sul sito dell’Ateneo all’indirizzo http://www.unimi.it/peo con le proprie credenziali potete vedere il punteggio conseguito per le voci dell’art. 4 del bando cod. 18481 / 2016 della Procedura selettiva per la progressione economica orizzontale (di seguito PEO):

  1. Formazione;
  2. Qualità della prestazione collettiva ed individuale;
  3. Anzianita’ di servizio;
  4. Anzianita’ nella posizione economica.

LA PROCEDURA ON-LINE PREVEDE UN CAMPO “OSSERVAZIONI”, CHE SI PUO’ COMPILARE, MA NON HA VALORE DI RICORSO.

FINO A MERCOLEDI’ 2 NOVEMBRE E’ INVECE POSSIBILE CHIEDERE IL RIESAME PER LA CORREZIONE DI UNA O PIU’ PUNTEGGI DELLE SOPRA INDICATE VALUTAZIONI, PRIMA CHE SIA PUBBLICATA LA GRADUATORIA.

In allegato alla presente inviamo dei “modelli” per la richiesta di riesame, da modificare a seconda delle diverse esigenze dal singolo lavoratore, utili come traccia per meglio documentare la richiesta, da presentare a mano all’ufficio protocollo di via Festa del Perdono 7, rispettivamente:

  1. file RSU_Mod_PEO_Formazione.pdf;
  2. file RSU_Mod_PEO_Valutazione.pdf;
  3. file RSU_Mod_PEO_Anzianita.pdf;
  4. file RSU_Mod_PEO_Valutazione_Voto_C.pdf.

Vi ricordiamo inoltre che in un secondo momento, come da bando, entro 15 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria generale, il dipendente, con istanza indirizzata al Direttore Generale puo’ formulare in merito alla graduatoria proprie contestazioni allegando documentazione e i titoli professionali che si ritengono utili.

 comunicato_22_2016

rsu_mod_peo_anzianita

rsu_mod_peo_valutazione

rsu_mod_peo_valutazione_voto_c

rsu_mod_peo_formazione

Comunicato nr. 22/2016 – 19 ottobre 2016