Esito dell’ Assemblea Generale del 3/2/2017

I LAVORATORI NON DEMORDONO

L’assemblea di venerdì 3/2/2017, ha discusso vari aspetti relativi alla contrattazione decentrata e alla vita lavorativa in ateneo. E’ emersa anche l’idea di costituire un comitato di lotta, su base volontaria, che formuli proposte su come portare avanti le nostre istanze. Chi fosse interessato può mandare una mail alla casella della RSU:   rsu@unimi.it .

Conclusa la discussione la RSU ed una nutrita rappresentanza dell’Assemblea e’ andata in corteo in rettorato.

Al Direttore generale e al Prorettore delegato al Personale sono stati manifestati i vari motivi di malcontento ed è stato ribadito che:

  • I LAVORATORI VOGLIONO CONTARE DI PIU’ NELLE SCELTE DELL’ATENEO;
  • I LAVORATORI VOGLIONO AVERE VOCE IN CAPITOLO, NELL’ORGANIZZAZIONE, ALL’INTERNO DELLE PROPRIE STRUTTURE;
  • LA CONTRATTAZIONE DECENTRATA DEVE AVERE TEMPI PIU’ RAPIDI E PRODURRE RISULTATI NEL RISPETTO DEL RICONOSCIMENTO PROFESSIONALE DEI LAVORATORI E DEI LORO DIRITTI.

Vedremo se le rassicurazioni date dall’Amministrazione corrisponderanno ai fatti, oppure se permarranno “chiusure e rigidità burocratiche”.