INCONTRO TECNICO SU TICKET – 12 GIUGNO 2018

Come comunicato la scorsa settimana, la RSU d’Ateneo e le OO. SS. si sono incontrate martedì 12 giugno 2018 con l’Amministrazione per discutere il problema dei ticket: di seguito le principali questione affrontate.

NUOVI TICKET

L’Amministrazione ci ha comunicato che attuerà la risoluzione consensuale del contratto con QUI dal 30 giugno 2018 e che procederà con l’attivazione di una convenzione con Edenred (Ticket Restaurant) dal 1 luglio 2018.
Per i mesi di luglio e agosto 2018 i ticket saranno cartacei mentre, come previsto, dal    1 settembre saranno elettronici tramite scheda.
Come RSU abbiamo richiesto di discutere un accordo sindacale sulle modalità di utilizzo dei ticket elettronici: questo avverrà in un incontro specifico previsto per il 2 luglio 2018.

VECCHI TICKET (QUI TICKET)

L’Amministrazione ci ha comunicato che QUI ha pagato i crediti con gran parte degli esercizi creditori e già diversi hanno ripreso ad accettare i nostri vecchi ticket.
L’Amministrazione sta lavorando con QUI per individuare un elevato numero di esercizi (anche supermercati) che accettino i ticket sino alla data di scadenza degli stessi. Appena completata la ricognizione comunicheranno la lista degli esercizi.
L’Amministrazione provvederà a verificare il prossimo mese la situazione reale dell’accettazione dei ticket QUI e si è impegnata, se servirà, a risolvere la situazione di ticket QUI non spendibili.
LA RSU ha chiesto che tale eventuale procedura venga individuata subito.

L’Amministrazione manderà a breve una circolare specifica su tutta l’operazione di cambio della convenzione, rimandando a dopo l’incontro del 2 luglio quella più tecnica sull’utilizzo dei nuovi ticket elettronici.

La RSU ha ribadito la richiesta, d’altronde già contenuta in un accordo sindacale, di attivazione dell’ufficio convenzioni.

VARIE

Nell’incontro del 2 luglio prossimo ci informeranno sull’acconto FCA e sulle PEO 2018.

Comunicato del 13 giugno 2018

Incontro_tecnico_12062018

 

INDICAZIONE RSU IN MERITO ALLE ELEZIONI DEL FUTURO RETTORE/RETTRICE

La Rsu in previsione dell’elezione per il nuovo Rettore, il cui primo turno di voto sarà mercoledì 13 e giovedì 14 giugno, dopo ampio dibattito ha deciso a maggioranza quanto segue:

  • ASTENERSI DAL VOTO AL PRIMO TURNO* (13 e 14 giugno)come gesto politico per manifestare la propria contrarietà al sistema di rappresentanza che vede il personale tecnico-amministrativo e bibliotecario valere il 15% di un docente: 1.872 dipendenti esprimono l’equivalente di 280 voti;

*- al primo turno viene eletto il candidato che raggiunga il 50%+1 (pari a 1.342) dei voti esprimibili (pari a 2.682): in questa ipotesi in ogni caso sarebbe decisivo il SOLO voto dei docenti. Al secondo turno viene eletto il candidato che raggiunga il 50%+1 dei voti espressi: in questa ipotesi il voto del personale potrebbe essere DECISIVO.

  • VOTARE AL SECONDO TURNO (20 e 21 giugno ed eventuale ballottaggio del 27 e 28 giugno) QUALORA TRA I DUE CANDIDATI AL BALLOTTAGGIO VI SIA UNA DIFFERENZA DI VOTI TALE DA POTER INCIDERE PER L’ELEZIONE DI UNO DEI DUE CONTENDENTI E A FRONTE DELL’ACCOGLIMENTO DELLE SEGUENTI RICHIESTE (ufficializzato con un “contratto” con la RSU):

COSA VOGLIAMO DAL NUOVO RETTORE

– UN IMPEGNO A RIVEDERE LE DECISIONI RISPETTO AL TRASFERIMENTO DEI DIPARTIMENTI SCIENTIFICI NELL’AREA DI RHO-EXPO ATTO A GARANTIRE UNA SIGNIFICATIVA PERMANENZA A CITTA’ STUDI DEI DIPARTIMENTI SCIENTIFICI, IN PRIMIS I CONTRARI AL TRASFERIMENTO;

– UN IMPEGNO AD AUMENTARE LA PARTECIPAZIONE DELLA RAPPRESENTANZA DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO NEGLI ORGANI STATUTARI, A COMINCIARE DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE.

COSA NON VOGLIAMO DAL NUOVO RETTORE

– CHE IN CONTINUITA’ CON IL RETTORE USCENTE, SI CONSENTA ALLA POLIZIA DI ENTRARE IN ATENEO PER AGGREDIRE STUDENTI E LAVORATORI (RICORDIAMO QUANTO ACCADUTO IL 6 MARZO 2018);

– CHE COME AVVENUTO IN PASSATO LE DECISIONI DEL RETTORE SIANO PRESE NONOSTANTE LA CONTRARIETA’ DEI DIPARTIMENTI INTERESSATI ALLE RISPETTIVE DECISIONI. NON DIMENTICHIAMO LA PESSIMA GESTIONE DELL’ACCESSO A NUMERO CHIUSO DEI CORSI DI LAUREA UMANISTICI E DEL TRASFERIMENTO DEI DIPARTIMENTI SCIENTIFICI ALL’AREA DI EXPO;

– CHE SOSTENGA I DIRIGENTI INADEGUATI CHE HANNO DIMOSTRATO TOTALE DISINTERESSE NEI CONFRONTI DEI DIRITTI E DELLE ESIGENZE DEL PERSONALE TECNICO, AMMINISTRATIVO E BIBLIOTECARIO.

Comunicato del 11 giugno 2018

Convocazione incontro urgente sui ticket pasto – martedì 12 Giugno 2018

Riceviamo dall’Amministrazione la notizia della convocazione per martedì 12 giugno 2018 di un incontro tecnico con la RSU d’Ateneo e le OO.SS., incontro da noi richiesto con urgenza oggi 8 giugno, per discutere della situazione dei ticket e del passaggio al nuovo fornitore.

L’Amministrazione, a seguito della nostra richiesta,  sta provvedendo a finalizzare la proposta di anticipo del recesso al 30 giugno e nei prossimi giorni ritiene che sarà possibile dare indicazioni operative in questo senso.